SE TI SBARAZZI DI LUI NOI CI SBARAZZIAMO DI TE
Campagna di promozione sociale contro l'abbandono degli animali
DENUNCIA I DISSERVIZI DEL TUO QUARTIERE
I tuoi commenti serviranno a far sì che il blog sia in linea con le vere problematiche che affliggono la nostra città
Altri articoli

Commenti recenti

Blogroll

Ficarra e Picone battitori di asta per i bambini meno fortunati

Pubblicato il 07/01/2011
Parole chiave: , , , , , ,
Pubblicato in Cronaca, Eventi, Giovani, Scuola & Università | 1 Commento »

Per  chiudere le feste natalizie, il giorno dell’Epifania,  il Museo Riso di Palermo ha investito Ficarra e Picone della carica di  battitori d’eccezione per l’ asta di beneficenza a favore dei bambini delle Comunità di Sant’ Anna. Oggetti, souvenirs, opere d’arte e porta fortuna offerti da professionisti, imprenditori e personaggi “ illustri” della città. Tra la tela dipinta dal boss pentito Gaspare Mutolo, le maglie di Miccoli, Pastore e Cassani autografate, i foulard di Cartier di Barbara Cittadini, gli spartiti d’orchestra e bacchetta del maestro Veronesi alla foto di Falcone e Borsellino di Mike Palazzotto. Con il tapiro a seguito, battuto per 470 Euro,  i due neofiti del martelletto hanno scoperto anche delle innate doti commerciali, riuscendo a far raggiungere picchi nell’asta fino a 2.100 Euro per la tela di Croce Taravella raggiungendo  un totale di 17.200 Euro.

Condividi:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Print

Potrebbero inoltre interessarti...

  1. Asili senza soldi, bambini con la mensa ridotta
  2. Ospedale dei bambini:aumentano i ricoveri ed i piccoli degenti,sono accampati nei corridoi
  3. Anniversario via D’ Amelio: una giornata in memoria del magistrato ucciso dalla mafia
  4. Falcone e Borsellino in un cartoon contro la mafia
  5. Aziende comunali al verde. Servono 30 milioni per salvare Palermo
  6. All’ospedale dei bambini mancano le lenzuola La risposta? Portatele da casa!
  7. Bambini autistici – Le strutture pubbliche di Palermo negano il diritto alla riabilitazione
  8. Anniversario via D’Amelio: 18 anni dopo, Palermo non dimentica
  9. A Palermo e in Italia cresce il reddito

Un commento a “Ficarra e Picone battitori di asta per i bambini meno fortunati”

  1. Manfredi ha scritto:
    il 07/01/2011 alle 21:20

    Troppo simpatici! E’ stata una bella iniziativa, seguita da molti palermitani. Speriamo che non rimanga un evento isolato.

Lascia un commento




È permesso l'uso dei seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>