SE TI SBARAZZI DI LUI NOI CI SBARAZZIAMO DI TE
Campagna di promozione sociale contro l'abbandono degli animali
DENUNCIA I DISSERVIZI DEL TUO QUARTIERE
I tuoi commenti serviranno a far sì che il blog sia in linea con le vere problematiche che affliggono la nostra città
Altri articoli

Commenti recenti

Blogroll

E’ piaciuto poco ma è costato di più

Pubblicato il 21/07/2011
Pubblicato in Comune di Palermo, Cronaca, Eventi | 3 Commenti »

Dal Sicilia di oggi estrapoliamo una notizia da leccarsi i baffi. E’ la sorte del Festino, edizione 2011, l’ultimo dell’era Cammarata.  Ancora una volta noi cittadini presi per la gola e per la dedizione alla nostra Santa, veniamo presi per il cool dal nostro “caro” Sindaco vai Diego vai avanti così!!!

Condividi:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Print

Potrebbero inoltre interessarti...

  1. Carissimo pinocchio..
  2. I precari dormono poco e si ammalano di più. Gianguzzi: “Manca la felicità”
  3. Festino: perchè spendere 400.000 euro?
  4. 387° Festino di Santa Rosalia
  5. PALERMO: SINDACO NOMINA NUOVA GIUNTA
  6. L’assessore Venturi attacca il governatore Lombardo – “E’ stato fatto troppo poco o la riforma o vado via”
  7. Cammarata da Berlusconi: le parole in attesa dei fatti

3 commenti a “E’ piaciuto poco ma è costato di più”

  1. corraosa ha scritto:
    il 23/07/2011 alle 08:07

    Mi piacerebbe sapere come mai il vecchio carro di Santa Rosalia versa in stato di abbandono a Villa Giulia.
    Proporrei al comune di esporre tutti in carri dell’edizioni passate esporle presso qualche villa sequestrata alla mafia, così oltre a dare soddisfazione ai nostri soldi, si ha la possibilità di inserire qualche dipendente pagato ma non sfruttato, immobile in carico ma che rischia di perdersi nel degrado e anche una nuova opportunità storica/turistica

  2. Annalisa Messina ha scritto:
    il 23/07/2011 alle 15:05

    Questa è una bella idea! L’esposizione dei carri potrebbe essere anche utilizzata come scenario per delle rapresentazioni teatrali per giovani compagnie di attori ad esempio.

  3. Annalisa Messina ha scritto:
    il 23/07/2011 alle 15:10

    Il nostro movimento sta per cominiciare una ricerca su persone che hanno del talento e dei sogni per Palermo; idee, progetti e proposte che possano contribuire a trasformare Palermo nella più straordinaria città d’Italia.

Lascia un commento




È permesso l'uso dei seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>