SE TI SBARAZZI DI LUI NOI CI SBARAZZIAMO DI TE
Campagna di promozione sociale contro l'abbandono degli animali
DENUNCIA I DISSERVIZI DEL TUO QUARTIERE
I tuoi commenti serviranno a far sì che il blog sia in linea con le vere problematiche che affliggono la nostra città
Altri articoli

Commenti recenti

Blogroll

Dragotto al Mpi: “Insieme per il bene di Palermo”

Pubblicato il 05/12/2011
Parole chiave: , ,
Pubblicato in Tommaso Dragotto | 2 Commenti »

Ecco la risposta di Tommaso Dragotto alla lettera di Enzo Grillo, presidente nazionale del Movimento Progressisti Italiani (Mpi).

Caro Enzo Grillo,

ho letto con grande piacere la tua lettera e non posso che dichiararmi felice per il contributo che – insieme – daremo, non tanto per la mia candidatura, ma per il bene di Palermo. Come tu sai sono entrato nell’agone politico affinché con la mia grande esperienza possa dare un contributo alla mia città.

La poltrona di primo cittadino non ha mai costituito per me uno scopo, cosa che purtroppo invece, in tutti questi anni, lo è stata per certi personaggi politici che hanno martoriato la nostra città.

Io, quindi, sono entrato in politica – e sto affrontando questa avventura con passione e abnegazione – per offrire qualcosa alla mia città, ai palermitani che non meritano certo di essere così amministrati.

In questa mia avventura, dunque, non potevo che trovarmi accanto persone come voi: uomini e donne con addosso la voglia di cambiare una città che resta ancorata a modelli di assistenzialismo che, alla lunga, creano solo nuove sacche di povertà e di emarginazione. Ben venga l’amicizia e il sostegno del Movimento Progressisti Italiani. Ben vengano le idee innovative che, di certo, metterete in campo.

Da quando giro per la città non faccio altro che ripetere che non sono entrato in politica per organizzare nuove forme di clientelismo. E mi rendo conto che non è facile intavolare un rapporto corretto con i cittadini, soprattutto nei quartieri più popolari, dove la politica è spesso concepita come uno scambio di poltrone (spesso solo ai danni dei meno abbienti e delle persone più in difficoltà), e chissà da quanti anni!

Cari amici, è un’avventura bellissima, quella che – insieme – ci accingiamo a vivere. A Palermo e per Palermo ci sono tante cose da fare: facciamole insieme.

Movimento Impresa Palermo
Il Fondatore
Tommaso Dragotto

Condividi:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Print

Potrebbero inoltre interessarti...

  1. Voto di protesta? Scegliete Tommaso Dragotto
  2. Evento musicale Impresa Palermo – Intervista a Tommaso Dragotto
  3. Tommaso Dragotto:”Un mondo confindustriale palermitano che non mi appartiene”
  4. A Filaga dibattito su economia e federalismo
  5. Sequestrate tredici bancarelle ad ambulanti a Palermo
  6. Costruiamo una città migliore
  7. Tassa sui cortei: per il sindaco Cammarata tassa giusta
  8. Palermo è una città per disabili? No per Faraone (Pd) e Spallitta (Sel)

2 commenti a “Dragotto al Mpi: “Insieme per il bene di Palermo””

  1. Giovanna ha scritto:
    il 05/12/2011 alle 19:50

    E’ opportuno che le forze nuove e pulite trovino la sinergia per il bene della nostra città! in bocca al lupo….

  2. Marco De LEO ha scritto:
    il 06/12/2011 alle 10:43

    BRAVI MPI, OTTIMA SCELTA!!!

Lascia un commento




È permesso l'uso dei seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>