SE TI SBARAZZI DI LUI NOI CI SBARAZZIAMO DI TE
Campagna di promozione sociale contro l'abbandono degli animali
DENUNCIA I DISSERVIZI DEL TUO QUARTIERE
I tuoi commenti serviranno a far sì che il blog sia in linea con le vere problematiche che affliggono la nostra città
Altri articoli

Commenti recenti

Blogroll

Dissesto del Comune, Dragotto: “Silenzio sospetto”

Pubblicato il 29/02/2012
Parole chiave: , ,
Pubblicato in Comune di Palermo | Nessun commento

“Il riconoscimento del dissesto finanziario del Comune di Palermo è un argomento di notevole importanza politica ed amministrativa e non può e non deve finire nel dimenticatoio, come se fosse un problema di poco conto”.

Così sul suo blog Tommaso Dragotto, leader del Movimento Impresa Palermo, che ha aggiunto:

“Ecco perché ribadisco quanto espresso già ieri, chiedendo al commissario straordinario Luisa Latella di fare luce immediatamente su questa vicenda, in modo tale che si possa accertare la reale o meno esistenza del dissesto, con tutte le conseguenze del caso. Infatti, i cittadini, in nome della trasparenza, hanno il diritto di conoscere se il Comune di Palermo sia praticamente ‘fallito’ e i responsabili del disastro”.

“Soprattutto alla luce del fatto – ha concluso Dragotto – che le elezioni amministrative si svolgeranno tra poco più di due mesi e non vorrei che il silenzio su questa vicenda sia dovuto alla pressione dei partiti responsabili del dissesto affinché non subiscano così non solo un calo di consenso ma soprattutto l’impossibilità a presentare nelle liste quei consiglieri che hanno determinato, con le proprie azioni od omissioni, il crack”.

Condividi:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Print

Potrebbero inoltre interessarti...

  1. Dragotto: “Fare al più presto luce sul dissesto del Comune”
  2. Fallisce lo sgombero dello Zen deciso dal Comune. Un’altra triste figura per la città
  3. Gesap: il Comune vuole vendere la sua parte. Siete d’accordo?
  4. Dragotto: “Io ho 74 anni, Costa ne ha 34: è un dato di fatto”
  5. La finanza creativa del Comune di Palermo: unire le aziende sane con quelle in fallimento
  6. Il Comune chiede il pagamento della Tarsu ai senzatetto
  7. Dragotto: “Più trasparenza e partecipazione”
  8. “Tra il Comune e i cittadini non c’è trasparenza”
  9. Dragotto: “Tutelare i commercianti di Palermo per evitare altre chiusure”
  10. A Palermo il 30 per cento in più di incidenti stradali a causa dei pirati e del Comune che non mette in sicurezza le strade

Lascia un commento




È permesso l'uso dei seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>