SE TI SBARAZZI DI LUI NOI CI SBARAZZIAMO DI TE
Campagna di promozione sociale contro l'abbandono degli animali
DENUNCIA I DISSERVIZI DEL TUO QUARTIERE
I tuoi commenti serviranno a far sì che il blog sia in linea con le vere problematiche che affliggono la nostra città
Altri articoli

Commenti recenti

Blogroll

Dragotto: “I sondaggi in campagna elettorale sono rischiosi”

Pubblicato il 20/03/2012
Parole chiave: , ,
Pubblicato in Comunicazione & Informazione, Tommaso Dragotto | 1 Commento »

“Secondo un sondaggio pubblicato oggi, 20 marzo, su PalermoReport.it, al Movimento Impresa Palermo andrebbe il 2,18%, ovvero la media percentuale del 24% dei consensi da ripartire alle 11 liste civiche che si stanno presentando alle elezioni amministrative di domenica 6 e lunedì 7 maggio”.

Così, sul suo blog, Tommaso Dragotto, il fondatore del Movimento Impresa Palermo e candidato come sindaco del capoluogo siciliano.

“Fermo restando – ha aggiunto il manager palermitano –  il rispetto per il lavoro svolto, pur desiderando conoscere le modalità di somministrazione del sondaggio e della raccolta dei dati, mi preme sottolineare non soltanto che siamo certi di avere un consenso ben maggiore rispetto a quanto attribuitoci dal blog, ma anche (e soprattutto) la ‘pericolosità’ della pubblicazione di una ricerca simile in un periodo in cui si sta conformando l’opinione dei cittadini in vista della determinazione del consenso”.

“È chiaro, infatti, – ha spiegato Dragotto  -che la diffusione di simili dati potrebbe avere un peso significativo nel processo di formazione della scelta dell’elettore. In quanto se un voto viene configurato, seppur implicitamente, come ‘inutile’, potrebbe inficiare l’attenzione del cittadino nei riguardi di un qualsivoglia partito o lista civica.

“Inoltre, facendo riferimento al caso specifico del Movimento Impresa Palermo, – ha concluso il candidato alla poltrona di primo cittadino –  da me fondato e di cui sono il candidato a sindaco, posso assicurare che siamo ben oltre la soglia del 2% ed un sondaggio, come quello pubblicato su Palermo Report.it, privo del riferimento alla metodologia applicata, non può di certo essere considerato come una reale proiezione delle intenzioni di voto dei palermitani”.

Condividi:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • Print

Potrebbero inoltre interessarti...

  1. Comincia la campagna elettorale di ‘Tommaso Dragotto sindaco di Palermo’
  2. Dragotto: “Basta col clientelismo”
  3. Dragotto: “Io sindaco senza stipendio”
  4. Tommaso Dragotto: “Basta con la vecchia politica”
  5. La cena elettorale di Vincenzo Conigliaro (le foto)
  6. Dragotto: “Il Movimento Impresa Palermo è dei Cittadini”
  7. Dragotto: “Non sono berlusconiano”
  8. Sondaggio sui sindaci su Social Sicilia: c’è anche Tommaso Dragotto
  9. Tommaso Dragotto sul Giornale di Sicilia e Repubblica
  10. Dragotto a Zamparini: “Perché non ci uniamo?”

Un commento a “Dragotto: “I sondaggi in campagna elettorale sono rischiosi””

  1. enzo ha scritto:
    il 22/03/2012 alle 10:36

    Ritengo che Lei,signor Dragotto, sia l’unica alternativa per cui dovrebbero votare tutti quelli che non vogliono votare.

Lascia un commento




È permesso l'uso dei seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>