SE TI SBARAZZI DI LUI NOI CI SBARAZZIAMO DI TE
Campagna di promozione sociale contro l'abbandono degli animali
DENUNCIA I DISSERVIZI DEL TUO QUARTIERE
I tuoi commenti serviranno a far sì che il blog sia in linea con le vere problematiche che affliggono la nostra città
Altri articoli

Commenti recenti

Blogroll

Dragotto: “Non ci si può ‘lavare le mani’ col canile municipale”

“Quando a fine mese scoppierà la ‘bomba Gesip’, i suoi effetti si espanderanno anche all’interno del canile municipale di via Tiro a Segno, dove si trovano oltre 430 tra cani e gatti. Infatti, con lo scadere del contratto degli operatori della società comunale verranno meno i servizi necessari per accudire gli animali”.

Così sul suo blog Tommaso Dragotto, fondatore del Movimento Impresa Palermo e candidato come sindaco del capoluogo siciliano.

Leggi il seguito »

Pubblicato 21-03-2012 | Non hai letto questo articolo! | 1 Commento »

Il gabbiano di città, ‘creatura’ dei rifiuti

La sporcizia di Palermo, causata dall’accumulo dei rifiuti, ha prodotto un effetto naturale: il gabbiano ‘urbanizzato’. Basta affacciarsi da una finestra, in un qualunque punto della città, per scorgerne uno e paradossalmente sembra che ci siano più ‘Jonathan Livingston’ che colombe, in quanto i primi cacciano le seconde.

Leggi il seguito »

Pubblicato 16-03-2012 | Non hai letto questo articolo! | 2 Commenti »

Stop alle Corse Clandestine a Palermo

Quartiere Zisa. Mattina del 2 marzo. Due uomini su un ciclomotore, uno dei quali con il giubbino dell’Amia, entrambi senza casco, portavano ‘a spasso’ uno splendido cavallo. Avrei voluto fotografarli ma non ho trovato l’attimo per farlo. Immagini che spesso accadono nel mio quartiere ed in altri. Perché non è difficile battersi su calessi, magari condotto da due ragazzini, che fanno sgambare i cavalli. O meglio ‘allenare’.

Leggi il seguito »

Pubblicato 03-03-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Dragotto: “A Palermo nuovi canili ed un cimitero per gli animali”

La grandezza di una civiltà ed il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui essa tratta gli animali“. Gandhi aveva naturalmente ragione e la prossima amministrazione comunale dovrà necessariamente avere tra gli obiettivi principali la tutela dei nostri amici a quattro zampe”.

Lo scrive sul suo blog Tommaso Dragotto, candidato come sindaco del capoluogo siciliano.

Leggi il seguito »

Pubblicato 13-02-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Non c’è progresso morale senza la tutela degli animali

La grandezza di una civiltà ed il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui essa tratta gli animali. Ne era certo Gandhi. E come non essere d’accordo.

I nostri amici a quattro zampe, infatti, hanno una riconoscenza immensa nei confronti dei propri padroni e meritano tutto il rispetto possibile, nonchè di essere tutelati.

Leggi il seguito »

Pubblicato 05-01-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento