SE TI SBARAZZI DI LUI NOI CI SBARAZZIAMO DI TE
Campagna di promozione sociale contro l'abbandono degli animali
DENUNCIA I DISSERVIZI DEL TUO QUARTIERE
I tuoi commenti serviranno a far sì che il blog sia in linea con le vere problematiche che affliggono la nostra città
Altri articoli

Commenti recenti

Blogroll

Via i dossi di via Libertà

Basta coi dossi di viale Libertà (eredità cammaratiana) che, più che invogliare gli automobilisti a rallentare, hanno aumentato la pericolosità della strada (soprattutto per i motociclisti), nonché hanno causato diversi danni ai bus dell’Amat.

Lo ha annunciato l’assessore al Territorio, Agata Bazzi, affermando che la delibera sarà presentata in consiglio comunale la prossima settimana.

I dossi, come racconta il Giornale di Sicilia, sono stati costruiti nel 2003 e sono costati circa 200.000 euro, senza calcolare i soldi spesi per riparare gli autobus che transitano dalla strada.

Foto: Mobilita Palermo

Pubblicato 06-06-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Palermo non è una città per ciclisti

Palermo non è una città per ciclisti. Camminare in bicicletta dalle nostre parti è un’impresa: poche e disagevoli piste ciclabili, strade dissestate, traffico intenso e incontrollato, sono tre motivi per cui stare sul sellino non è soltanto arduo ma anche pericoloso.

Dell’argomento ci siamo occupati spesso blog del Movimento Impresa Palermo.

Leggi il seguito »

Pubblicato 05-03-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

La piaga del posteggiatore abusivo

Palermo, così come in molte altre città italiane, ogni giorno l’automobilista deve fare i conti con la ‘piaga’ del parcheggiatore abusivo, cioé di colui che pretende un vero e proprio ‘pizzo’ per ‘guardare’ la macchina.

E l’automobilista non certo paga quanto richiesto (spesso non un’offerta ma una tariffa predeterminata che può arrivare anche a 3 euro, come succede nella zona dello stadio Renzo Barbera quando gioca il Palermo) per la custodia del suo mezzo quanto perché così evita di temere che possa essere danneggiato per rivalsa, nel caso in cui non dovesse sborsare la somma.

Leggi il seguito »

Pubblicato 29-02-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

L’interminabile attesa alla fermata dell’autobus

Palermo, 28 febbraio 2012. Partenza da casa ore 7:40. Arrivo a destinazione ore 9.10. Il 122 (che collega piazza Principe Camporeale alla Stazione Centrale) è giunto alla fermata di corso Finocchiaro Aprile, davanti alla Conad, dopo poco più di 30 minuti d’attesa.

Leggi il seguito »

Pubblicato 28-02-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Altro disagio per i palermitani: lo sciopero dell’Amat

Non bastano i rifiuti per strada e i disagi procurati dal maltempo. Oggi i cittadini palermitani devono fare i conti anche con lo sciopero di quattro ore degli autisti dell’Amat, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico.

Il motivo? I ritardi nel pagamento degli stipendi.

Leggi il seguito »

Pubblicato 07-02-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Vigilantes sui bus? I palermitani pensano che…

Servizio di Anna Cane. Editing di Cristiano Baio.

Pubblicato 12-01-2012 | Non hai letto questo articolo! | Contiene video | Nessun commento

Guardie giurate sui bus: “Perché l’Amat prende personale già in servizio?”

Guardie giurate a bordo degli autobus dell’Amat. Questo il tema trattato oggi da Tommaso Dragotto, leader del Movimento, sul suo blog. In estrema sintesi, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico a Palermo ha indetto un’asta pubblica c0n cui “mette in campo 302 mila euro per sei mesi, chiedendo alle imprese di vigilanza di partecipare alla gara che scade il 30 gennaio“. Il costo previsto della prestazione effettuata da ogni guardia giurata è di 21 euro all’ora.

Leggi il seguito »

Pubblicato 09-01-2012 | Non hai letto questo articolo! | 1 Commento »

Più piste ciclabili e bike sharing a Palermo

Vedere Palermo con gli occhi di chi vive altrove è sempre interessante. Figuriamoci con quelli di chi è sindaco di una città del ‘profondo’ nord d’Europa: Arturas Zuokas, primo cittadino di Vilnius.

Sul Giornale di Sicilia di oggi, infatti, c’è un articolo dedicato alla visita dell’amministratore lituano che, passeggiando per la città, ha notato uno dei difetti più famosi, decantato perfino da Johnny Stecchino: il traffico.

Leggi il seguito »

Pubblicato 05-01-2012 | Non hai letto questo articolo! | 2 Commenti »