SE TI SBARAZZI DI LUI NOI CI SBARAZZIAMO DI TE
Campagna di promozione sociale contro l'abbandono degli animali
DENUNCIA I DISSERVIZI DEL TUO QUARTIERE
I tuoi commenti serviranno a far sì che il blog sia in linea con le vere problematiche che affliggono la nostra città
Altri articoli

Commenti recenti

Blogroll

Il Comune aderisce a ‘L’Italia sono anch’io’: ottima decisione

Il Movimento Impresa Palermo plaude all’adesione del Comune di Palermo alla campagna di diritti per la cittadinanza ‘L’Italia sono anch’io’ che promuove l’estensione della cittadinanza ai residenti da 5 anni nel nostro Paese e il diritto elettorale amministrativo ai bambini nati in Italia da genitori stranieri.

Per di più, il neo sindaco Leoluca Orlando ha annunciato che donerà la cittadinanza onoraria a tutti coloro che risiedono nella nostra città.

Leggi il seguito »

Pubblicato 08-06-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Organizzazione comunale e trasparenza nell’attività della Pubbblica Amministrazione

L’ALTRA SICILIA dà il suo appoggio al candidato sindaco Tommaso Dragotto convinta com’è che nessuno dei partiti tradizionali italiani presenti in questa campagna elettorale possa dare una risposta ai drammatici problemi della Capitale dei Siciliani.

Noi, accogliendo l’appello di Tommaso Dragotto, vogliamo dare il nostro contributo per il programma di governo della città.

Leggi il seguito »

Pubblicato 13-04-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Dragotto: “Piano pubblico di ristrutturazione del bilancio”

Sul Giornale di Sicilia di oggi, a pagina 28, è stata pubblicata una dichiarazione di Tommaso Dragotto, fondatore del Movimento e candidato come sindaco del capoluogo siciliano. Eccola:

Riprogrammare la finanza del Comune con un piano pubblico di ristrutturazione triennale del bilancio per sanare le casse dell’ente. Il bilancio preventivo sarà redatto in modo che dia risposte alle esigenze dell città e sarà pubblicizzato per permettere ai cittadini di conoscerlo e approfondirlo”.

Pubblicato 31-03-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Dissesto del Comune, Dragotto: “Silenzio sospetto”

“Il riconoscimento del dissesto finanziario del Comune di Palermo è un argomento di notevole importanza politica ed amministrativa e non può e non deve finire nel dimenticatoio, come se fosse un problema di poco conto”.

Così sul suo blog Tommaso Dragotto, leader del Movimento Impresa Palermo, che ha aggiunto:

Leggi il seguito »

Pubblicato 29-02-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Dragotto: “Fare al più presto luce sul dissesto del Comune”

Lo spettro del dissesto del Comune di Palermo rischia di aleggiare pesantemente sulla campagna elettorale, perché l’articolo 6 del decreto legislativo 149 del 2011 è chiaro: “Fermo restando quanto previsto dall’articolo 1 della legge 14 gennaio 1994, n. 20, gli amministratori che la Corte dei conti ha riconosciuto responsabili, anche in primo grado, di danni cagionati
con dolo o colpa grave, nei cinque anni precedenti il verificarsi del dissesto finanziario, non possono ricoprire, per un periodo di dieci anni, incarichi di assessore, di revisore dei conti di enti locali e di rappresentante di enti locali presso altri enti, istituzioni ed organismi pubblici e privati, ove la Corte, valutate le circostanze e le cause che hanno determinato il dissesto, accerti che questo è diretta conseguenza delle azioni od omissioni per le quali l’amministratore è stato riconosciuto responsabile.

Leggi il seguito »

Pubblicato 28-02-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Giochi di palazzo per il ruolo di commissario?

Tra i papabili al ruolo di commissario c’è Patrizia Monterosso, attuale capo di gabinetto di Raffaele Lombardo, nominata nel gennaio dello scorso anno, proveniente dalla dirigenza generale dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione.

Leggi il seguito »

Pubblicato 17-01-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Gesap: il Comune vuole vendere la sua parte. Siete d’accordo?

Il Comune mette in vendita la quota della Gesap, la società che gestisce l’aeroporto Falcone – Borselllino. Si tratta del 31% ed il valore nominale, secondo l’articolo pubblicato oggi sul Giornale di Sicilia, è di 6 milioni e 770 mila euro.

Tuttavia, c’è chi ritiene che il valore sia molto più alto: “Qualcuno stima che la società che gestisce l’aeroporto valga intorno ai 300 milioni di euro. Quindi, 100 milioni è il valore di quel 31% collocato a Palazzo delle Aquile (il 41% è in mano alla Provincia, il 22% alla Camera di Commercio, il 3% al Comune di Cinisi e decimali sparsi fra Coldiretti, associazione allevatori, Orfeo immobiliare e così via)”.

Leggi il seguito »

Pubblicato 10-01-2012 | Non hai letto questo articolo! | Nessun commento

Dragotto: “Palermo sta morendo, dobbiamo salvarla” (VIDEO)

Intervista di Anna Cane. Editing di Cristiano Baio.

Pubblicato 01-12-2011 | Non hai letto questo articolo! | Contiene video | Nessun commento

Quali sono le priorità per Palermo?

Quali sono le priorità per la città di Palermo? Magari da affrontare nei primi 100 giorni della prossima amministrazione?

Lo chiediamo ai lettori del blog di ‘Impresa Palermo’ col sondaggio che trovate sulla colonna di destra.

Leggi il seguito »

Pubblicato 29-11-2011 | Non hai letto questo articolo! | 7 Commenti »